lunedì 23 gennaio | 10:00
pubblicato il 13/giu/2013 12:00

Fiat/ Marchionne: Investiamo e crediamo ancora nell'Italia

"Dal 2004 al 2012 abbiamo investito 23,5 miliardi"

Fiat/ Marchionne: Investiamo e crediamo ancora nell'Italia

Firenze, 13 giu. (askanews) - "Continuiamo a investire e a credere nell'Italia". Lo ha detto l'a.d. di Fiat, Sergio Marchionne, nel corso dell'assemblea di Confindustria Firenze. "Dal 2004 alla fine del 2012 abbiamo destinato in investimenti, ricerca e sviluppo all'Italia 23,5 miliardi di euro. A fronte di questo enorme sforzo -ha proseguito Marchionne- abbiamo ricevuto agevolazioni pubbliche, previste dalle norme italiane ed europee, pari a 742 milioni di euro. Agevolazioni peraltro disponibili a tutte le aziende. Questo -ha concluso Marchionne- significa che abbiamo creato lavoro, benessere, che continuiamo a investire e a credere nell'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4