giovedì 23 febbraio | 02:30
pubblicato il 13/giu/2014 16:31

Fiat: Marchionne, ingiusto chiedere aumenti in assenza profitti

(ASCA) - Roma, 13 giu 2014 -''Io ricordo a tutti che noi non abbiamo dichiarato eccedenze''. Lo ha detto l'ad di Fiat Sergio Marchionne secondo il quale ''bisogna rendersi conto di come sia un momento estremamente difficile''.

''E' inutile - ha aggiunto Marchionne - parlare di quello che facciamo in America Latina o in America. Noi li' abbiamo pagato il bonus ai dipendenti quando c'erano profitti e risultati economici per farlo. Credo non sia giusto chiedere che l'azienda faccia delle cose anche in assenza di profitti, aumentando le perdite.

Non e' che io sto distribuendo utili'', ha concluso Marchionne.

eco-tmn/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech