venerdì 24 febbraio | 21:43
pubblicato il 24/ott/2011 15:53

Fiat/ Marchionne: Impossibile precisare dettagli investimenti

Ma "Intendiamo mantenere i posti di lavoro che abbiamo in Italia"

Fiat/ Marchionne: Impossibile precisare dettagli investimenti

Torino, 24 ott. (askanews) - "E' impossibile precisare sin d'ora i dettagli degli investimenti, sito per sito, che avverranno tra adesso e il 2014. Non e' qualcosa che viene fatto dai nostri concorrenti e non puo' essere richiesto a Fiat in modo ossessivo per ogni sito industriale". Lo ha dichiarato Sergio Marchionne, amministratore delegato della Fiat, intervenendo al convegno di Confindustria, 'Make it in Italy', in corso all'Unione Industriale di Torino "Non ci pare quindi logico che la Fiat debba fornire dettagli di previsioni pluriennali quando la maggior parte dei Paesi europei sta cercando disperatamente di condividere soluzioni che i mercati finanziari internazionali richiedono per domani" ha aggiunto il manager, che tuttavia ha voluto lanciare rassicurazioni sull'occupazione. "Intendiamo mantenere i posti di lavoro che abbiamo in Italia". E' stata la rassicurazione di Marchionne.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech