domenica 04 dicembre | 15:40
pubblicato il 08/giu/2013 12:00

Fiat/ Marchionne: Chrysler in borsa possibile in IV trimestre

"Tempi fusione non dipendono da noi"

Fiat/ Marchionne: Chrysler in borsa possibile in IV trimestre

Venezia, 8 giu. (askanews) - Il sindacato auto Usa, attraverso il suo fondo Veba, vuole traghettare Chrysler "in borsa e questo al più presto puo' succedere per il IV trimestre". Lo ha detto l'ad di Fiat, Sergio Marchionne, parlando della fusione che il gruppo torinese sta portando avanti per arrivare a fondersi a quello americano a margine del Consiglio Italia-Usa a Venezia. "La situazione di Cnh-Industrial è il classico esempio di manovra che da' vantaggi enormi", ha sottolineato parlando del modello che Fiat seguirà per la prossima operazione. "Noi non abbiamo ancora scelto la forma della fusione con Chrysler. Intanto spero che avvenga. Prima arriviamo a quel punto e poi vediamo cosa fare", ha detto. "I tempi - ha proseguito Marchionne - non dipendono da noi. Loro hanno richiesto di andare in borsa e questo al più presto può succedere per il IV trimestre di quest'anno. Si devono incrociare i tempi". "La trattativa è fondamentalmente sul prezzo", ha aggiunto, chiarendo che comunque "tecnicamente" Chrysler può dare avvio alle procedure necessarie per la quotazione e, prima di arrivare in Borsa, comprare la quota di Veba.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari