martedì 06 dicembre | 17:20
pubblicato il 26/set/2012 05:10

Fiat/ Marchionne ai manager: Da soli non possiamo fare tutto

Serve pianificare a livello italiano ed europeo

Fiat/ Marchionne ai manager: Da soli non possiamo fare tutto

Torino, 26 set. (askanews) - "Noi ci impegniamo a fare la nostra parte, ma da soli non possiamo fare tutto". Lo ha detto l'amministratore delegato Sergio Marchionne, parlando ieri ai dirigenti e agli impiegati del gruppo. "E' necessario iniziare da subito a pianificare azioni - ha aggiunto - a livello italiano ed europeo, per recuperare competitivita internazionale". Marchionne ha elencato le priorità negli interventi attesi dall'Italia e dall'Europa: la necessità di flessibilità e certezza del diritto nelle relazioni industriali, sostegno all'esportazioni, politiche della Bce per facilitare l'accesso al credito, condizioni di equità per tutti i costruttori europei garantite dalla commissione di Bruxelles, "respingendo quei tentativi specialmente da parte tedesca di creare condizioni più favorevoli alla propria industria a scapito degli altri".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni