venerdì 09 dicembre | 05:03
pubblicato il 18/gen/2011 08:41

Fiat/ Marchionne: Accordo Mirafiori non si tocca e sarà esteso

Anche a Melfi e Cassino, "non c'è alternativa" (Repubblica)

Fiat/ Marchionne: Accordo Mirafiori non si tocca e sarà esteso

Roma, 18 gen. (askanews) - L'accordo di Mirafiori non sarà riaperto e il nuovo modello sarà adottato anche per gli altri stabilimenti Fiat, da Melfi a Cassino. Lo afferma l'amministratore delegato Sergio Marchionne, spiegando che all'estensione del nuovo contratto nelle altre fabbriche "non c'è alternativa, non possiamo vivere in due mondi. Io spero che, visto l'accordo alla prova, non vorranno vivere nel secondo mondo nemmeno gli operai". A Mirafiori poi, aggiunge Marchionne in un'intervista alla Repubblica, la trattativa non sarà riaperta. "Più che altro - sottolinea - io non capisco. Non sono un ingenuo, ma sinceramente non capisco. la logica del retrade, del negoziato continuo per il negoziato, non per arrivare a un risultato. Sono allibito. Mi dispiace - conclude - ma sabato mattina alle sei le urne hanno detto che il sì ha avuto la maggioranza. Il discorso è chiuso, anche se dentro quella maggioranza molti cercano il pelo nell'uovo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni