venerdì 02 dicembre | 21:13
pubblicato il 28/feb/2012 20:45

Fiat/ Marchionne: Abbiamo responsabilità speciale verso Italia

"Nuova Panda a Pomigliano dimostra legame storico e privilegiato"

Fiat/ Marchionne: Abbiamo responsabilità speciale verso Italia

Bruxelles, 28 feb. (askanews) - La Fiat ha una "responsabilità speciale" nei confronti dell'Italia, anche se "non può ignorare le realtà economiche della competizione globale", e la dimostrazione di questo "legame" con il Paese sta proprio nella decisione di produrre la nuova Panda a Pomigliano. Lo ha affermato, stasera a Bruxelles, l'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne, intervenendo al ricevimento annuale dell'Acea, l'Associazione dei costruttori d'auto europei a Bruxelles, di cui è attualmente il presidente. "La decisione di riportare in Italia la produzione della nuova Panda non è stata completamente basata su considerazioni razionali", ma anche "a causa del legame storico e della relazione privilegiata della Fiat con l'Italia", ha detto Marchionne. Inoltre, ha aggiunto, "i lavoratori della fabbrica di Pomigliano hanno scelto di stare con noi nella sfida della competizione globale, e meritavano l'opportunità di essere messi alla prova".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari