mercoledì 22 febbraio | 17:10
pubblicato il 29/apr/2013 18:59

Fiat: Marchionne, 2013 pieno di sfide ma sono fiducioso

(ASCA) - Torino, 29 apr - Si dice fiducioso in ''un buon livello di successo'', Sergio Marchionne nel 2013 malgrado l'anno si presenti pieno di sfide. Sara' molto importante, ha detto l'Ad Fiat nella conference call con gli analisti sulla trimestrale del Lingotto, il risultato del secondo trimestre ''per testare il successo della nostra quota''.

Sara' in questo periodo che secondo il top manager della Fiat il mercato europeo, tocchera' probabilmente il suo punto piu' basso. Marchionne ha poi confermato i target del gruppo per il 2013.

eg/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe