martedì 06 dicembre | 17:13
pubblicato il 02/gen/2014 18:50

Fiat: Lupi, da acquisizione Chrysler ricadute positive per Italia

(ASCA) - Roma, 2 gen 2014 - ''La notizia dell'acquisizione di Chrysler da parte di Fiat e', in un momento di difficolta' per l'auto parzialmente riscattato dai dati di dicembre, primo mese positivo per il mercato da agosto 2011, una buona notizia''. Lo afferma il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi.

''Lo e' anche perche' questo investimento del Lingotto ha in se' i presupposti per ricadute positive sugli stabilimenti Fiat in Italia - aggiunge Lupi -, secondo quando sempre dichiarato dall'amministratore delegato di Fiat Sergio Marchionne. Ora verranno messi alla prova gli accordi con le parti sociali che hanno aperto da tempo una linea di credito e di fiducia con la Fiat. Un suo impegno rafforzato in Italia non puo' che avere conseguenze positive per l'indotto del settore e per l'intero sistema paese''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni