domenica 04 dicembre | 23:34
pubblicato il 09/gen/2014 11:21

Fiat: Landini (Fiom), vogliamo unico tavolo di trattativa

Fiat: Landini (Fiom), vogliamo unico tavolo di trattativa

(ASCA) - Torino, 9 gen 2014 - ''Vogliamo relazioni sindacali normali e che si apra con oggi la possibilita' di un unico tavolo di trattativa''. Lo ha detto il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, a Torino, per il tavolo di confronto con la Fiat, cominciato da pochi minuti, e avviato dopo la sentenza della Corte Costituzionale del giugno scorso che ha stabilito il diritto della Fiom di svolgere attivita' sindacale anche se non firmataria del contratto. I sindacati firmatari (Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione quadri) riprenderanno il negoziato sul contratto Fiat i prossimi 13 e 14 gennaio. eg/mau/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari