lunedì 27 febbraio | 04:08
pubblicato il 07/mag/2013 17:33

Fiat: investira' 7,4 mld di dollari in Brasile fino al 2016

(ASCA-AFP) - Brasilia, 7 mag - La Fiat investira' 7,4 miliardi di dollari in Brasile fino al 2016: sono i termini di un piano presentato oggi dall'amministratore delegato Sergio Marchionne al capo del governo di Brasilia, Dilma Rousseff.    L'investimento creera' 7.700 posti di lavoro piu' altri 12 mila con l'indotto attraverso la realizzazione di nuovi stabilimenti.    Oggi il Brasile ospita il quarto piu' grande mercato automobilistico del mondo, che nel 2012 ha visto vendite record per 3,8 milioni di veicoli.    L'investimento riguardera' sia Fiat che Fiat Industrial e in particolare l'innovazione, lo sviluppo di nuovi prodotti e tecnologie, il miglioramento dei processi di produzione e logistici, l'espansione della capacita' produttiva e la realizzazione di nuovi stabilimenti e linee di produzione per auto, camion, veicoli industriali e motori. Dovrebbe essere previsto inoltre un nuovo stabilimento Iveco per la produzione di veicoli militari.    Il nuovo piano aggiorna e ne prosegue uno precedente che prevedeva circa 4 miliardi di dollari di investimento tra il 2011 e il 2014. rba-eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech