lunedì 05 dicembre | 06:01
pubblicato il 26/ago/2013 08:49

Fiat Industrial: si dimette Cfo Paolo Di Si, al suo posto Max Chiara

(ASCA) - Roma, 26 ago - Si e' dimesso il Chief Financial Officer di Fiat Industrial e Cnh Global Pablo Di Si, ''per perseguire altri interessi''. E' quanto si legge in una nota congiunta delle due societa', secondo cui l'incarico verra' assegnato a Massimiliano (Max) Chiara, che assume con effetto immediato il ruolo di Cfo di Fiat Industrial e Cnh. Max Chiara e' stato recentemente Chief Financial Officer e responsabile del Business Development di Fiat Automobiles America Latina (Fiasa). Prima di questo incarico, Chiara e' stato responsabile del Financial Planning e di Analysis and Business Development Finance per Fiat S.p.A. e Chrysler Group LLC.

''La nomina di Max Chiara e' la dimostrazione evidente dell'attenzione che in Fiat e Fiat Industrial dedichiamo allo sviluppo dei futuri leader'' ha commentato Sergio Marchionne, presidente di Fiat Industrial e Cnh. ''Max ha dimostrato uno straordinario livello di impegno e competenza nei vari incarichi finora ricoperti all'interno del mondo Fiat. Sara' pertanto di grande supporto per RichTobin, attuale Chief Operating Officer di Fiat Industrial e Chief Executive di Cnh, che e' passato attraverso un simile ed intenso percorso di carriera negli ultimi 20 anni in cui abbiamo lavorato insieme. Rich assumera' l'incarico di Chief Executive di Cnh Industrial una volta completato il merger tra Fiat Industrial e Cnh''.

com-fch/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari