martedì 24 gennaio | 20:41
pubblicato il 22/mag/2013 17:06

Fiat Industrial: nessun danno per fisco Italia con sede legale in GB

(ASCA) - Roma, 22 mag - Il trasferimento del domicilio fiscale di Fiat Industrial in Gran Bretagna non comporta alcun danno per il fisco italiano. E' quanto afferma un portavoce della societa' sottolineando che ''si tratta di dichiarazioni e valutazioni completamnte false'' in riferimento ad articoli di stampa e dichiarazioni di alcuni politici e sindacalisti italiani.

''Bisognerebbe infatti ricordare che da molti anni Cnh Global NV ha la sede legale in Olanda - continua il portavoce - in Italia invece, come negli altri paesi, hanno sede le societa' nazionali che svolgono attivita' in ogni singola nazione e che continueranno a pagare le tasse dove operano''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Aeroporti
Aeroporti, Enac: nei prossimi 5 anni investimenti per 4,2 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4