domenica 26 febbraio | 05:20
pubblicato il 22/feb/2013 19:08

Fiat: fumata nera sul contratto. Le parti si rivedono il 28

(ASCA) - Torino, 22 feb - Ancora una fumata nera. E' stata aggiornata al prossimo 28 febbraio la trattativa sul rinnovo del contratto di primo livello del gruppo Fiat. Le parti, i sindacati firmatari del contratto (Fim, Uilm, Fismic Ugl e Associazione quadri) e l'azienda, che si sono incontrate ieri e oggi all'Unione industriale di Torino, non hanno infatto ancora trovato una intesa sulla parte economica. La convocazione di una data cosi' ravvicinata per la prosecuzione della discussione fa pero' pensare alla volonta' di arrivare a un accordo. Resta la distanza in particolare sull'individuazione del premio di produttivita', condizionata dalle perdite accumulate in Europa dal gruppo Fiat che nel 2012 hanno toccato i 700 milioni. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech