domenica 04 dicembre | 15:41
pubblicato il 17/gen/2011 10:52

Fiat/ Ft: Accordo Mirafiori può fare da apripista a altri settori

Marchionne: "capitalista rapace" par alcuni "salvatore" per altri

Fiat/ Ft: Accordo Mirafiori può fare da apripista a altri settori

Roma, 17 gen. (askanews) - Una "punto di svolta" nelle relazioni tra parti sociali in Italia che potrebbe fare da apripista ad accordi simili in molti altri settori: così il Financial Times giudica la vittoria di Sergio Marchionne al referendum sull'impianto di Mirafiori. In una striscia di commento, inserita in un articolo sull'immagine dell'amministratore delegato di Fiat e Chrysler, il quotidiano finanziario rileva come "molti sperano che la svolta a Fiat possa dare un impulso a negoziati su contratti più flessibili tra i lavoratori delle maggiori banche italiane, e perfino delle grandi società parzialmente controllate dallo Stato, come Eni, Enel e Telecom Italia, che in molti casi hanno cercato di tagliare gli elevati costi del lavoro". Intanto l'Ft rileva una spaccatura sull'immagine che, a seconda dei punti di vista, si è creata sul manager italo canadese dopo quest'ultima vicenda. In Italia alcuni leader sindacali lo considerano "un capitalista rapace" per le riforme che vuole alla Fiat, ma intanto negli Stati Uniti i dipendenti Chrysler e gli esperti dell'auto lo guardano come il "salvatore" dal marchio Usa. "Il contrasto - osserva il quotidiano - non potrebbe essere più netto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari