venerdì 09 dicembre | 19:09
pubblicato il 02/mag/2013 18:12

Fiat: fornitore in cig blocca una decina di impianti

(ASCA) - Torino, 2 mag - La mancanza di alcuni componenti in plastica per interni prodotti da un fornitore piemontese che questa settimana ha messo in cassa integrazione un'ottantina di dipendenti nello stabilimento di Airasca ha creato seri problemi a una decina di impianti del gruppo Fiat tra cui la Maserati di Grugliasco, che e' stata fermata oggi sia per il primo che per il secondo turno e domani per il primo turno.

A creare difficolta' al Lingotto la ditta Selmat, gruppo che realizza componenti e sistemi in materiale plastico per l'allestimento interno ed esterno di autovetture e veicoli industriali, che malgrado le commesse Fiat ha fermato la produzione a causa della contrazione degli ordini. Si tratta di una situazione che si trascina da tempo e che, dopo avere causato numerosi contrattempi agli impianti di Fiat, rischia ora di causarne anche il fermo produttivo. Primi fra tutti gli stabilimenti Iveco di Madrid (che restera' chiuso lunedi' e martedi') di Suzzara, Villadolid, e Brescia (chiusi fino a lunedi') e lo stabilimento di Fiat Group Automobiles a Tichy in Polonia, dove in magazzino ci sono 1300 Ypsilon incomplete da recuperare. Guai anche per la 500L a Kragujevac, dove almeno 200 vetture sono rimaste incomplete, e negli stabilimenti Cnh di Jesi (chiuso oggi e domani) e St. Valentin Basildon dove la produzione va avanti in modo incompleto.

Il Gruppo Selmat e' costituito dalle societa' Selmat Automotive, Selmat Veicoli Speciali, Martinplast e HCM Stampi.I dipendenti sono circa 700, in 4 siti produttivi in Piemonte: Airasca (Torino), Sant'Antonino di Susa (Torino), San Martino Alfieri (Asti - Martinplast) e Dronero (Cuneo) cui si aggiunge un ulteriore recente stabilimento in Polonia.

Il Gruppo ha inoltre recentemente acquisito la Top Plastics, azienda che impiega circa 200 persone nel propri sito produttivo di Beinasco e controlla le societa' Top  Plastics Poland, la Top Plastics VE in Turchia  e la italiana Radicar.

eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Natale
Coldiretti: alberi di Natale in 9 case su 10
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina