domenica 04 dicembre | 07:13
pubblicato il 17/set/2012 08:11

Fiat/ Fornero: Marchionne risponda, non possiamo aspettare

Il ministro a Repubblica: ho molte cose da chiedere ad ad

Fiat/ Fornero: Marchionne risponda, non possiamo aspettare

Roma, 17 set. (askanews) - "La Fiat è ormai una multinazionale. Ma è anche una grande industria italiana. Per questo, Marchionne ha il dovere di spiegarci quali sono le sue strategie per l'Italia. Aspettiamo sue notizie nei prossimi giorni. Io ho molte cose da chiedergli. E l'attesa non può essere eterna". In una intervista a La Repubblica, il ministro del Welfare Elsa Fornero non nasconde la preoccupazione per la presa di posizione della Fiat che ha considerato superato il progetto di Fabbrica Italia così come era stato predisposto. Fornero lancia un ultimo appello al Lingotto: "il governo non può imporre le sue scelte ad un'impresa privata. Non possiamo 'convocare' l'amministratore delegato al ministero. Ma all'amministratore delegato abbiamo chiesto un impegno preciso: ci dica come intende cambiare i contenuti del piano Fabbrica Italia. Ci dica se e come sono state modificate le strategie di investimento del gruppo nel nostro Paese. Ci dica se e come sono mutati gli impegni occupazionali negli stabilimenti attivi sul territorio nazionale. Marchionne non può tirarsi indietro. Lo deve non tanto e non solo al governo e ai suoi azionisti, ma soprattutto ai lavoratori della Fiat e a migliaia di famiglie che vivono grazie alla Fiat. E lo deve anche all'Italia".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari