domenica 19 febbraio | 20:35
pubblicato il 16/giu/2014 17:33

Fiat: Fismic, scioperi flop. Non e' il momento delle lotte

(ASCA) - Torino, 16 giu 2014 - Per il contratto Fiat ''non e' il momento delle lotte, ma di riavviare il tavolo e chiudere un accordo''. Lo afferma Roberto di Maulo, segretario generale Fismic sottolineando il fallimento delle iniziative di lotta, tra cui quella di oggi della Fiom alla Maserati.

''Dopo la retromarcia della settimana scorsa di Fim e Uilm a Grugliasco, la Uilm insieme a Fiom e Cobas ha realizzato un 8,5% di partecipazione sabato alla Sevel, la Fiom ha raccolto un 12,7% alla Sofim di Foggia, ed oggi la Fiom ha potuto contare solo su un 10,8 % di partecipanti alla loro dichiarazione di un' ora di sciopero a Grugliasco. Ora piu' che mai - osserva di Maulo - e' lecito affermare che sono finiti i tempi della lotta per la lotta, che occorre che il sindacato cambi rotta e che si affermino definitivamente nel nostro Paese delle relazioni sindacali partecipative''.

com/eg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia