martedì 06 dicembre | 06:36
pubblicato il 13/giu/2013 12:00

Fiat/ Fiom:Marchionne prenda impegni,sciopero gruppo il 28 giugno

Landini: basta prendere in giro il paese e i lavoratori

Fiat/ Fiom:Marchionne prenda impegni,sciopero gruppo il 28 giugno

Roma, 13 giu. (askanews) - Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil chiede all'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne "impegni scritti con il governo e con i sindacati". "Non é accettabile che il dottor Marchionne continui a fare annunci a convegni", sottolinea in una nota annunciando che la Fiom ha dichiarato per il 28 giugno lo sciopero generale del gruppo Fiat e della componentistica, con manifestazione nazionale a Roma. "Ci vorrebbe più rispetto per i lavoratori e per il paese. La Fiat ha già chiuso tre stabilimenti in Italia, la Cnh di Imola, la Irisbus di Avellino e Termini Imerese, che occupavano circa 4.000 persone. Dei 20 miliardi di investimenti promessi con il piano Fabbrica Italia, ne sono stati investiti solo 2", sottolinea Landini. "Marchionne annuncia che la produzione in Italia potrà saturare gli impianti tra tre o quattro anni. Ma - aggiunge il numero uno della Fiom - non si vedono all'orizzonte nuovi modelli. Infatti la Fiat continua a perdere quote di mercato molto maggiori degli altri competitors europei. In Germania, Usa e Francia, per saturare la produzione, sono stati messi in campo investimenti in ricerca, sviluppo e nuove tecnologie". Per Landini inoltre "il governo non può chiudere gli occhi di fronte alle libertà negate negli stabilimenti Fiat e al rischio di un suo disimpegno nei confronti del nostro paese. Proprio per questo é necessario che convochi al più presto un tavolo di confronto con l'azienda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari