martedì 06 dicembre | 16:06
pubblicato il 10/mag/2013 15:06

Fiat: Fiom, Nola riconosce nostra vittoria presso Tribunale Torino

(ASCA) - Roma, 10 mag - ''Il Tribunale di Nola ha dichiarato inammissibile l'art. 28 promosso dalla Fiom-Cgil solo poiche' c'e' gia' la sentenza del Tribunale di Torino. Sentenza alla quale Fiat non ha ottemperato e, proprio per questo, lo stesso giudice di Nola chiarisce che l'Azienda - per la mancata attuazione dell'ordine del Tribunale di Torino - puo' essere oggetto di azione della Fiom-Cgil al fine di dare esecutivita' della sentenza-Ciocchetti e di vedersi riconosciuta profili risarcitori per la lesione all'immagine e della credibilita'''. Lo annuncia Michele De Palma, Coordinatore nazionale per la Fiom-Cgil del Gruppo Fiat ''La sentenza del Tribunale di Nola conferma il comportamento illegale della direzione aziendale - prosegue De Palma -.

Illegale perche' la Fiat ha continuato a negare alla Fiom-Cgil il diritto di rappresentanza attraverso la RSA, il diritto all'assemblea e tutti i diritti sindacali riconosciuti dallo Statuto dei Lavoratori''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni