lunedì 23 gennaio | 17:50
pubblicato il 24/set/2013 17:35

Fiat: Fiom, con reintegro operai a Melfi si ripristina legalita'

(ASCA) - Roma, 24 set - ''Con il ritorno al lavoro di Giovanni Barozzino, Antonio Lamorte e Marco Pignatelli, nello stabilimento Fiat di Melfi rientra la legge e la legalita'. E, con la sentenza della Corte costituzionale, in fabbrica torna il sindacato e la liberta' delle lavoratrici e dei lavoratori''. Lo afferma, in una nota, Michele De Palma, coordinatore nazionale per la Fiom-Cgil del Gruppo Fiat sottolieando che ''la Fiom ringrazia i lavoratori, i delegati, i legali, l'opinione pubblica e i media che in questi tre anni hanno manifestato il loro sostegno e la loro attenzione in questa brutta vicenda che, come dimostrano le sentenze, nasceva da un comportamento antisindacale messo in campo da Fiat, e non da un comportamento scorretto dei lavoratori''. Per il sindacalista ''il rientro dei tre iscritti Fiom sara' importante anche perche' aiutera' a porre con forza il tema del futuro produttivo e occupazionale della Sata di Melfi. In questa bella giornata, spiace solo il comportamento delle altre organizzazioni sindacali che hanno perso una nuova occasione per stare dalla parte dei lavoratori e mostrare loro il giusto rispetto''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4