mercoledì 07 dicembre | 11:42
pubblicato il 11/gen/2013 13:25

Fiat: Fim e Uilm, nessun accordo su mobilita' a Pomigliano

(ASCA) - Torino, 11 gen - Si chiudera' con ogni probabilita' senza un accordo la procedura di mobilita' avviata il 31 ottobre dalla Fiat per 19 dipendenti di Pomigliano, in risposta all'obbligo di assumere altrettanti iscritti alla Fiom disposto dalla magistratura, e che dovrebbe scadere lunedi' prossimo, ovvero 75 giorni dopo l'annuncio del Lingotto. Proprio lunedi' ricordano Ferdinando Uliano della Fim e Eros Panicali della Uilm si terra' un incontro a Pomigliano. ''La nostra posizione e' chiara: siamo contrari ai licenziamenti'', dice Panicali che ammette che la questione potrebbe essere sollevata anche all'interno della discusione sul contratto Fiat in corso a Torino. ''Credo che la questione ci verra' posta - dice Panicali - le nostre posizioni non sono cambiate''.

''La soluzione sui 19 - osserva Uliano - deve essere cercata all'interno di una risposta per tutti i lavoratori.

Ad oggi sono circa 3000 in produzione, 2142 assunti Fip (Fabbrica Italia Pomigliano, ndr) e circa 900 ancora di Fga, ma che lavorano a Pomigliano, mentre 1391 non sono ancora stati assorbiti a causa della crisi''. Piu' possibilista la posizione di Roberto Di Maulo, leader della Fismic: ''Esprimeremo la nostra posizione il 14.

Siamo indisponibili a una soluzione che coinvolga i 2142 che erano al lavoro prima della sentenza illegittima del tribunale di Roma, che invece puo' toccare soltanto chi e' stato assunto dopo. A me interessa un accordo che tuteli gli oltre duemila operai che hanno portato l'impianto di Pomigliano ad essere uno dei migliori stabilimenti d'Europa''.

eg/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni