mercoledì 18 gennaio | 09:58
pubblicato il 18/mar/2014 17:28

Fiat: Fim-Cisl, raggiunta intesa su contratti solidarieta' a Pomigliano

(ASCA) - Roma, 18 mar 2014 - Raggiunta l'intesa sui contratti di solidarieta' in Fiat auto, e' la prima intesa di questo genere nel Gruppo. Per il segretario nazionale della Fim Cisl, Ferdinando Uliano ''essere riusciti a portare l'azienda all'utilizzo dei contratti di solidarieta' a Pomigliano ci consente di ottenere due importanti risultati: il primo d'introdurre un ammortizzatore sociale che dara' maggiore garanzie economiche ai lavoratori coinvolti, rispetto alla cassa integrazione, da un minimo di 130 euro ad un massimo di 250 euro netti al mese in busta; e dall'altra, nessuno dei 4489 lavoratori del sito campano restera' fuori dall'azienda.

Tutto questo consentira' anche a circa 300 lavoratori di varcare i cancelli della fabbrica dopo anni di cassa integrazione''.

''L'anno scorso - dice Uliano - siamo riusciti a mettere in rotazione, da uno a cinque mesi, circa 900, dei 1300 lavoratori che erano in cassa a zero ore, con l'accordo odierno nessuno rimane escluso dal lavoro, anche se con riduzioni di orario diverse''.

''Con Fiat rimane aperta pero' la necessita' di aumentare i volumi nello stabilimento e rendere certa la piena occupazione, nell'accordo firmato c'e' quest'impegno e Fiat ribadisce la volonta' ad assorbire a lavoro tutti i lavoratori di Pomigliano, ma per fare cio', sara' necessario assegnare un'altra vettura al sito campano. Questa sara' una richiesta - conclude Uliano - che porteremo all'incontro, sul piano d'investimenti nei siti italiani, che avremo con l'ad Fiat-Chysler nei primi giorni del mese di maggio di quest'anno''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa