mercoledì 07 dicembre | 09:51
pubblicato il 09/apr/2013 16:27

Fiat: Fim-Cisl costituisce associazione dipendenti-azionisti

(ASCA) - Roma, 9 apr - ''Abbiamo deciso come FIM-CISL di costituire un'associazione dei dipendenti che posseggono azioni FIAT, determinando cosi', gia' dalla prossima assemblea degli azionisti, una rappresentanza collettiva dei lavoratori anche dentro gli organismi societari: dall'assemblea degli azionisti fin dentro gli organismi decisionali dell'azienda''. Lo annunciano, in una nota, i Segretari nazionali FIM CISL Ferdinando ULIANO, responsabile gruppo FIAT e Marco BENTIVOGLI, responsabile democrazia economica sottolineando che ''i lavoratori e le lavoratrici devono aver voce e forza, come negli Usa e in Germania ed in molti paesi avanzati anche dentro gli organismi societari.

Per far contare di piu' i lavoratori come sindacato dobbiamo sviluppare la nostra azione su piu' piani, quello contrattuale ma anche utilizzando questi nuovi strumenti di pressione''. Per i sindacalisti ''i veri azionisti della FIAT sono le lavoratrici e i lavoratori che ogni giorno contribuiscono alla crescita della societa' con il proprio lavoro e, come cita l'art. 46 della costituzione, hanno il diritto a contribuire alla gestione aziendale. Il nostro ordinamento giuridico invece facilita la partecipazione alle decisioni solo dei gruppi di potere finanziari, il diritto societario consente gia' ampi spazi ma attendiamo da tempo l'approvazione della legge delega sulla partecipazione, ferma in Parlamento''. Come FIM-CISL - aggiungono - ''riteniamo si debba aprire anche questo fronte nel paese e dentro le societa': la voce dei lavoratori deve essere rappresentata e contare negli organismi societari per realizzare una vera democrazia industriale''.

Costituendo questa associazione - concludono -, ''vogliamo che FIAT sia da apripista su questi temi per l'intero sistema industriale del paese e per segnare una svolta nelle relazioni industriali e del ruolo dei lavoratori. Il nostro obiettivo e' quello poi di costruire un collegamento con le altre realta' sindacali di FIAT-CHRYSLER e di INDUSTRIALL nel mondo che, direttamente o indirettamente, detengono azioni e utilizzano anche questo strumento di pressione per far sentire la voce dei lavoratori anche nelle stanze di comando''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Lego
Lego, la dinastia Kirk Kristiansen blinda il futuro dei mattoncini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni