domenica 26 febbraio | 20:55
pubblicato il 24/gen/2013 18:44

Fiat: Fim-Cisl, accordo toglie argomenti per polemiche politice

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''Tutti coloro che pensano di fare polemiche politiche attraverso la campagna elettorale sulle spalle di lavoratori oggi non hanno piu' argomenti e alibi ''. E' quanto dichiara il segretario nazionale della Fim-Cisl, Ferdinando Uliano, commentando l'accordo sullo stabilimento Fiat di Melfi.

''Con l'accordo di oggi - spiega - abbiamo definito le condizioni per dare un futuro occupazionale a tutti i lavoratori di Melfi. Nel merito, abbiamo discusso e definito l'investimento di oltre 1 miliardo di euro destinato alla ristrutturazione del sito lucano, le tempistiche e la partenza dei nuovi prodotti e introdotto una rotazione equa durante il periodo di cassa integrazione grazie al fatto che si continuera', durante il periodo di ristrutturazione la produzione della Punto''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech