sabato 10 dicembre | 10:23
pubblicato il 24/gen/2013 18:44

Fiat: Fim-Cisl, accordo toglie argomenti per polemiche politice

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''Tutti coloro che pensano di fare polemiche politiche attraverso la campagna elettorale sulle spalle di lavoratori oggi non hanno piu' argomenti e alibi ''. E' quanto dichiara il segretario nazionale della Fim-Cisl, Ferdinando Uliano, commentando l'accordo sullo stabilimento Fiat di Melfi.

''Con l'accordo di oggi - spiega - abbiamo definito le condizioni per dare un futuro occupazionale a tutti i lavoratori di Melfi. Nel merito, abbiamo discusso e definito l'investimento di oltre 1 miliardo di euro destinato alla ristrutturazione del sito lucano, le tempistiche e la partenza dei nuovi prodotti e introdotto una rotazione equa durante il periodo di cassa integrazione grazie al fatto che si continuera', durante il periodo di ristrutturazione la produzione della Punto''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina