venerdì 24 febbraio | 07:15
pubblicato il 22/gen/2013 15:21

Fiat: Fim-Cisl a Fiom, soluzioni con accordi non con azioni legali

(ASCA) - Roma, 22 gen - ''Landini non ha ancora capito o fa finta di non capire, che l'azione messa in campo dalle organizzazioni sindacali firmatarie degli accordi si pone l'obiettivo di evitare licenziamenti di qualsiasi lavoratore di Pomigliano indipendentemente dal fatto che sia iscritto o non iscritto a questo, o quel sindacato''. E' quanto dichiara il segretario nazionale della FIM CISL Ferdinando Uliano.

''Noi - prosegue - ci siamo battuti e prese le responsabilita', contrariamente alla Fiom, affinche' quello stabilimento continui ad esistere e a dare lavoro. Dei circa 4300 lavoratori in forza a Pomigliano, fino ad oggi ne sono stati ricollocati circa 3200 (di cui 200 PCMA ex-Marelli e 900 FGA); per i restanti circa 1100 in cassa a zero ore (che terminera' a luglio di quest'anno) c'e' l'impegno nell'accordo a ricollocarli.

Oggi, data la nota difficile situazione del mercato, si allungano i tempi della completa ricollocazione, per questo, stiamo costruendo le condizioni sindacali per andare oltre il periodo di cassa integrazione (in scadenza a luglio 2013) superando il dualismo societario presente in Pomigliano (FIP e GBVico). Cio' permettera' di aggiungere un altro periodo di cassa al fine di evitare licenziamenti e costruire le condizioni per le future ricollocazioni''.

Secondo Uliano ''le azioni legali messe in campo della Fiom, invece stanno rischiando di forzare i tempi della ricollocazione, con il rischio di indurre la Fiat a licenziare, cosa che noi stiamo cercando di evitare attraverso la ricerca di soluzioni sindacali che garantiscano nonostante le difficolta' del momento, futuro e lavoro a tutti i lavoratori di Pomigliano''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech