sabato 03 dicembre | 15:05
pubblicato il 22/gen/2013 15:21

Fiat: Fim-Cisl a Fiom, soluzioni con accordi non con azioni legali

(ASCA) - Roma, 22 gen - ''Landini non ha ancora capito o fa finta di non capire, che l'azione messa in campo dalle organizzazioni sindacali firmatarie degli accordi si pone l'obiettivo di evitare licenziamenti di qualsiasi lavoratore di Pomigliano indipendentemente dal fatto che sia iscritto o non iscritto a questo, o quel sindacato''. E' quanto dichiara il segretario nazionale della FIM CISL Ferdinando Uliano.

''Noi - prosegue - ci siamo battuti e prese le responsabilita', contrariamente alla Fiom, affinche' quello stabilimento continui ad esistere e a dare lavoro. Dei circa 4300 lavoratori in forza a Pomigliano, fino ad oggi ne sono stati ricollocati circa 3200 (di cui 200 PCMA ex-Marelli e 900 FGA); per i restanti circa 1100 in cassa a zero ore (che terminera' a luglio di quest'anno) c'e' l'impegno nell'accordo a ricollocarli.

Oggi, data la nota difficile situazione del mercato, si allungano i tempi della completa ricollocazione, per questo, stiamo costruendo le condizioni sindacali per andare oltre il periodo di cassa integrazione (in scadenza a luglio 2013) superando il dualismo societario presente in Pomigliano (FIP e GBVico). Cio' permettera' di aggiungere un altro periodo di cassa al fine di evitare licenziamenti e costruire le condizioni per le future ricollocazioni''.

Secondo Uliano ''le azioni legali messe in campo della Fiom, invece stanno rischiando di forzare i tempi della ricollocazione, con il rischio di indurre la Fiat a licenziare, cosa che noi stiamo cercando di evitare attraverso la ricerca di soluzioni sindacali che garantiscano nonostante le difficolta' del momento, futuro e lavoro a tutti i lavoratori di Pomigliano''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Ilva
Ilva, accordo con la famiglia Riva: disponibili oltre 1,3 mld
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari