sabato 21 gennaio | 23:40
pubblicato il 01/ago/2014 19:17

Fiat: Fassino, con Fca dipendenti garantiti nel loro lavoro

(ASCA) - Torino, 1 ago 2014 - ''Inizia un nuovo cammino che dara' linfa ad una grande storia che ha segnato lo sviluppo industriale e sociale dell'Italia''. Cosi' il Sindaco Piero Fassino ha commentato la nascita di Fiat Chrysler Automobiles.

''Con FCA - ha sottolineato il sindaco - nasce un grande gruppo automobilistico di scala globale in grado di stare su tutte le aree di mercato e su tutte le gamme di prodotto. Non era cosi' per Fiat e Chrysler che, proprio a causa dell'assenza di questa dimensione globale, negli anni scorsi, hanno rischiato la loro stessa esistenza''. ''Anche nel nuovo gruppo Torino e l'Italia saranno centrali: tutte le produzioni degli stabilimenti italiani saranno mantenute e i dipendenti garantiti nel loro lavoro.

L'annuncio che dal 2015, a Mirafiori, si produrra' il suv Levante - conclude Fassino - consolida ulteriormente l'impegno del Gruppo a Torino, peraltro gia' reso evidente dall'investimento di Maserati sulla ex Bertone, in costante crescita di produzione e di lavoratori occupati''.

com/eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4