mercoledì 18 gennaio | 11:55
pubblicato il 20/giu/2014 16:55

Fiat: Farina (Fim Cisl), adesso confronto e responsabilita'

(ASCA) - Roma, 20 giu 2014 - ''Il problema vero che si e' aperto in Fiat e' quello di non essere ancora riusciti dopo sette mesi di trattativa a concludere il rinnovo del contratto''. Lo afferma in una nota il segretario genrale della Fim Cisl, Giuseppe Farina, dopo lo scontro ta l'azienda e i sindacati sul contratto.

''Per la Fim Cisl - aggiunge farina - non sono in discussione le scelte fatte in Fiat ne' la convinzione e l'impegno nel portarle avanti.

Anzi siamo orgogliosi del contributo che gli accordi sindacali hanno dato ai progetti d'investimento e di rilancio della Fiat in Italia; ma la costruzione di un clima aziendale di maggiore condivisione degli obiettivi e una nuova cultura delle relazioni sindacali, non si improvvisa ne la si puo' imporre con i diktat aziendali''.

''Non c'e' alternativa alla conclusione positiva della trattativa aperta e alla ripresa del confronto per il rilancio e una piu' efficace applicazione delle regole sindacali concordate - prosegue il sindacalista - e per fare, quanto eventualmente necessario nella direzione di assicurare una piu' efficace stabilita' del processo produttivo e un piu' alto grado di condivisione e partecipazione dei lavoratori in azienda.

L'enfatizzazione he ha fatto la Fiat dello sciopero della Fiom e' forviante''.

''La Fiom e' oggi in Fiat un'organizzazione largamente minoritaria e ha praticamente seguito tra i lavoratori - conclude Farina -.

Il problema quindi, non e' quello che fa la Fiom, ma e' quello che le relazioni sindacali in Fiat dovranno ancora fare per sostenere gli investimenti e l'occupazione della Fiat-Chrysler nel nostro Paese e far crescere la condivisione e le retribuzioni dei lavoratori.

Per quanto riguarda la Fiom; riconosca i propri errori, firmi gli accordi e sara' la benvenuta''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa