domenica 04 dicembre | 07:18
pubblicato il 05/mag/2011 09:49

Fiat/ Entro il 24 maggio rifinanziamento debito Chrysler

Il Sole 24 Ore: Intervento delle banche per 7,5 miliardi

Fiat/ Entro il 24 maggio rifinanziamento debito Chrysler

Roma, 5 mag. (askanews) - Entro il prossimo 24 maggio si potrebbe concludere il rifinanziamento del debito di Chrysler da 7,6 miliardi di dollari. E' quanto scrive il Sole 24 Ore che pubblica un documento presentato alle banche dall'amministratore delegato di Fiat, Sergio Marchionne ieri a New York. Secondo quanto scrive il quotidiano, grazie all'intervento delle banche per complessivi 7,5 miliardi, divisi in una linea di credito da 1,5 miliardi, più obbligazioni garantite per 2,5 miliardi con scadenze a 8-10 anni ed il rimanente in titoli di credito garantiti riservati agli investitori istituzionali per 3,5 miliardi con scadenza a 6 anni, Chrysler potrà chiudere anticipatamente la propria posizione con i due governi nordamericani, risparmiando 200 milioni di dollari all'anno di interessi passivi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari