giovedì 23 febbraio | 21:49
pubblicato il 30/gen/2013 09:33

Fiat: Elkann, vogliamo contribuire a progresso nostre comunita'

Fiat: Elkann, vogliamo contribuire a progresso nostre comunita'

(ASCA) - Grugliasco (TO), 30 gen - ''Vogliamo contribuire concretamente al progresso di tutte le comunita' in cui siamo presenti affrontando i problemi e cercando soluzioni. Questo impegno, lo stesso impegno che sentiva mio nonno, non e' cambiato''. Lo ha detto il presidente della Fiat, John Elkann, all'inaugurazione del nuovo stabilimento Maserati di Grugliasco, uno stabilimento che da oggi cambia nome e si chiamera' ''Avv. Giovanni Agnelli Plant''. ''Sono passati dieci anni da quando mio nonno non c'e' piu' - ha detto Elkann - e da allora questo impegno non e' mai venuto meno: per volere della mia famiglia e di Sergio Marchionne, nonostante le difficolta' della situazione di mercato, abbiamo fatto scelte difficili per continuare a produrre in Italia''. ''Non tutti hanno avuto l'onesta' di riconoscerlo - ha osservato Elkann -, ma chi vive davvero la nostra realta' sa come stanno le cose: dopo l'avvio della produzione della Panda a Pomigliano, un mese fa a Melfi abbiamo annunciato due nuovi modelli. E ora siamo qui per riportare alla vita uno stabilimento che sei anni fa sembrava avere il destino segnato''. eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Peugeot
Peugeot, Tavares: con Opel creiamo un campione europeo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech