venerdì 02 dicembre | 19:58
pubblicato il 07/nov/2013 19:06

Fiat: Elkann, Torino non si discute. Su Mirafiori indicazioni chiare

(ASCA) - Torino, 7 nov - La presenza di Fiat su Torino non e' mai stata messa in dubbio. Il piu' grosso investimento fatto in Italia e' stato quello nello stabilimento dedicato a mio nonno (Grugliasco, ndr) dove si producono le Maserati. Su Mirafiori sono state date indicazioni molto chiare''. Lo ha detto il presidente del Lingotto, John Elkann, a margine dell'inaugurazione del Faro della Vittoria, monumento sulla collina torinese restaurato col contributo di Fiat ed Exor.

''Quello che Fiat - Chrysler ha fatto e' valutare come utilizzare le nostre capacita' qui in Italia per fare prodotti da esportare. Il fatto che Fiat- Chrysler sia una realta' presente nel mondo ha portato benefici in Italia'' ha concluso Elkann.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Censis
Censis: ko economico giovani,più poveri di coetanei di 25 anni fa
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari