venerdì 24 febbraio | 05:46
pubblicato il 11/feb/2014 11:35

Fiat: Elkann esclude alleggerimento in Fca e modifiche in Italia

(ASCA) - Torino, 11 feb 2014 - Esclude un alleggerimento di Exor in Fca John Elkann rispondendo a una domanda a questo proposito a margine di un'iniziativa sulla scienza per gli alunni delle elementari promossa dalla Fondazione Agnelli. E ribadisce che la situazione italiana non viene toccata. ''Fca - dice - nasce con tutte le premesse per costituire una societa' che possa competere globalmente. E la stabilita' che i voti multipli danno va proprio in questo senso. La realta' italiana rimane quella che e', e la cosa positiva e' che la realta' di Fca da' maggiori possibilita' a tutti, tra cui anche le attivita' italiane. Questo lo abbiamo visto in maniera molto concreta con Maserati''. Elkann esclude che per ora ci siano cambiamenti in atto per il quarteir generale torinese di via Nizza. ''Per adesso no'', dice.

eg/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech