martedì 17 gennaio | 04:31
pubblicato il 14/feb/2014 12:27

Fiat: Elkann, con Chrysler e' ancora piu' italiana

Fiat: Elkann, con Chrysler e' ancora piu' italiana

(ASCA) - Sondrio, 14 feb 2014 - Dopo il 'matrimonio' con Chrysler, ''Fiat e' ancora piu' italiana''. Ne e' convinto il presidente della Fiat, John Elkann, che lo ha sottolineato agli studenti valtellinesi riuniti questa mattina alla banca popolare di Sondrio per un colloquio dedicato a scuola e formazione.

Secondo Elkann, grazie all'integrazione con Chrysler, ''oggi Fca e' una societa' con una dimensione italiana ancora piu' forte. La componente italiana del gruppo - ha insistito - si e' molto rafforzata, perche' quello che oggi possiamo fare in Italia e' molto di piu' di quello che potevamo fare prima''.

Merito dell'operazione con la casa automobilistica americana: ''Siamo riusciti a entrare in Usa e a creare opportunita' che prima non esistevano'', ha detto ancora Elkann precisando che ''Fiat si e' sposata con Chrysler'' e che percio' ''Fiat e Chrysler non esistono piu'. Esiste Fca''. Un'integrazione molto diversa dall'accordo tra la casa statunitense e i tedeschi della Mercedes: ''Mercedes - ha messo in chiaro Elkann - non era integrata con Chrysler perche' non esiteva quella complementarieta' che c'e' adesso''. Invece, per effetto dell'integrazione tra Fiat e Chrysler, ''oggi riusciamo a fare cose con i nostri marchi americani e italiani che prima non ptoevamo fare''. Dal presidente della Fiat anche una precisazione sulle sue scelte di vita: entrare in Fiat ''non e' stata per me una scelta forzata. La mia non e' una famiglia che impone. Per me e' stata una scelta voluta. La Fiat era in condizioni veramente difficili e la sua sopravvivenza era in dubbio.

Aver contribuito a darle una vita cosi' come successo con Fca, e' stato per me molto importante''.

fcz/bra/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello