venerdì 24 febbraio | 18:48
pubblicato il 17/set/2013 09:18

Fiat: De Vincenti, convinti che azienda rispettera' impegni in Italia

(ASCA) - Roma, 17 set - ''Pensiamo che la Fiat sia sulla strada che consente di rispettare gli impegni presi con il nostro Paese, ma ovviamente continueremo a interloquire con la Fiat perche' queste parole si traducano fino in fondo in sviluppo di attivita' in Italia: credo comunque che quando il dottor Marchionne da annunci di questo genere poi li manterra' perche' e' persona seria''.

Lo afferma il sottosegretario allo Sviluppo Economico, Claudio De Vincenti, ai microfoni di 'L'economia Prima di Tutto' su Rai Radio 1 spiegando che le rassicurazioni dell'a.d. del Lingotto, Sergio Marchionne, sulla produzione delle Alfa Romeo in Italia, ''certamente rappresenta una presa di posizione che va nella direzione giusta, sono prese di posizione che il governo accoglie con favore''. red-drc/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech