domenica 04 dicembre | 19:44
pubblicato il 18/feb/2014 18:43

Fiat: da sindacati firmatari contratto si' ad accordo per Cigs presse

(ASCA) - Torino, 18 feb 2014 - Dopo aver abbandonato il tavolo dell'incontro con la Regione Piemonte in polemica con la presenza della Fiom, i sindacati firmatari del contratto Fiat (Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Associazione quadri) sono stati riconvocati presso l'assessorato al Lavoro della Regione poco fa e hanno firmato al contrario del sindacato guidato da Maurizio Landini che ha considerato la procedura irregolare, l'accordo per la proroga della cassa integrazione straordinaria alle presse di Mirafiori. ''Lo abbiamo fatto per senso di responsabilita' nei confronti dei lavoratori la cui cigs scadeva oggi'', ha dichiarato Vincenzo Aragona della Fismic.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari