lunedì 23 gennaio | 05:55
pubblicato il 28/gen/2014 15:50

Fiat: Cota problema e' competiviita' del sistema otaliano

(ASCA) - Torino, 28 gen 2014 - E' il sistema italiano poco competitivo che spinge la Fiat a trasferire sede e produzioni, lo dice il governatore del Piemonte Roberto Cota.

''La situazione della Fiat - scrive in una nota Cota - e' simile a quella di altre aziende, che trovano da noi un sistema non competitivo per quanto riguarda la produzione e il mercato. Il Governo a Roma dovrebbe preoccuparsi di questo, invece di aumentare continuamente la pressione fiscale sul lavoro e sulle imprese, e di varare politiche che deprimono i consumi. La politica industriale va affrontata con un disegno strategico che parta da questi punti fermi''.

com-eg/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4