lunedì 27 febbraio | 14:53
pubblicato il 22/ott/2011 13:42

Fiat/ Consob invia lettera, serve chiarezza su 'Fabbrica Italia'

Incertezze incidono su andamento titolo

Fiat/ Consob invia lettera, serve chiarezza su 'Fabbrica Italia'

Roma, 22 ott. (askanews) - A chiedere chiarezza alla Fiat questa volta non è il sindacato, è la Consob. In una lettera inviata pochi giorni fa, resa nota da Repubblica, la Consob invita i vertici del Lingotto a rendere più espliciti i piani sugli stabilimenti italiani, a cominciare da Mirafiori, perchè incertezze e dichiarazioni contraddittorie hanno ripercussioni sull'andamento dei titoli della galassia Fiat. Le risposte del Lingotto dovranno arrivare molto presto, già giovedì prossimo, 27 ottobre, in occasione della presentazione dei conti trimestrali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech