domenica 22 gennaio | 21:09
pubblicato il 02/gen/2014 12:33

Fiat conquista il 100% della Chrysler: accordo col fondo Veba

Marchionne: accordo storico. Elkann: lo aspettavo dal 2009

Fiat conquista il 100% della Chrysler: accordo col fondo Veba

Torino, (askanews) - Fiat conquista la Chrysler e diventa un produttore globale di automobili. La casa torinese ha concluso infatti l'accordo con il sindacato e il fondo sanitario Veba per rilevare il restante 41,5% del gruppo di Detroit. Una operazione da 4,3 miliardi di dollari, di cui solo 1,75 peseranno direttamente sulle casse del Lingotto. Chrysler dal canto suo farà una erogazione straordinaria da 1,9 miliardi verso tutti i soci e Fiat girerà la sua quota a Veba. In più ci sono 700 milioni di dollari che Chrysler verserà al fondo in 4 tranche paritetiche da pagare su base annua. Dall'operazione nelle casse del fondo Veba arriveranno 3,6 miliardi destinati all'assistenza medica dei pensionati Chrysler mentre 700 milioni serviranno come incentivi per i dipendenti di Detroit.L'amministratore delegato Sergio Marchionne, che punta alla fusione tra il Lingotto e Detroit, ha parlato di un accordo che entrerà nei libri di storia mentre il presidente John Elkann ha detto di aspettare "questo giorno sin dal primo momento, sin dal 2009", quando Fiat rilevò l'azienda di Detroit dal fallimento pilotato dell'amministrazione Obama. L'accordo diventa valido il 20 gennaio, data del closing.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4