sabato 03 dicembre | 08:33
pubblicato il 01/feb/2013 15:07

Fiat: conferma trasferimento Fabbrica Italia Pomigliano a FGA

Fiat: conferma trasferimento Fabbrica Italia Pomigliano a FGA

(ASCA) - Roma, 1 feb - Fiat Group Automobiles ha avviato oggi la procedura di comunicazione alle organizzazioni sindacali del trasferimento del personale e delle attivita' di Fabbrica Italia Pomigliano alla stessa Fiat Group Automobiles, previsto per il 1 marzo prossimo.

Lo annuncia la stessa FGA, dopo le notizie circolate ieri in ambienti sindacali, sottolineando che l'operazione ''trova le proprie ragioni in un piu' ampio processo di razionalizzazione societaria e nel superamento delle condizioni di fatto, delle esigenze organizzative e industriali e dei vincoli che avevano condotto alla costituzione di una societa' dedicata all'investimento relativo a Nuova Panda''.

Fabbrica Italia Pomigliano, rileva Fiat, ''ha infatti concluso con grande successo la delicata fase di realizzazione dell'investimento e di avvio della produzione del nuovo modello, dando vita ad un complesso produttivo fortemente innovativo e tra i migliori del settore.

La costituzione nel 2010 di Fabbrica Italia Pomigliano aveva inoltre consentito al progetto di beneficiare di nuove regole organizzative e gestionali, concordate con tutti i sindacati ad eccezione della Fiom, diverse da quelle del Contratto Collettivo Metalmeccanico vigente per le aziende iscritte a Confindustria''.

''A seguito della successiva uscita di Fiat dal sistema confindustriale - ricorda la societa' - il 13 dicembre 2011 e' stato sottoscritto un contratto collettivo autonomo, il Contratto Collettivo Specifico di Lavoro (CCSL), che ha esteso il modello contrattuale di Fabbrica Italia Pomigliano a tutte le aziende Fiat, inclusa naturalmente Fiat Group Automobiles.

La ricostituzione di un unico soggetto societario nell'ambito della realta' produttiva di Pomigliano d'Arco intende infine rappresentare una piu' forte garanzia di ricollocazione, quando le condizioni di mercato lo consentiranno, per quei lavoratori di Fiat Group Automobiles dello stabilimento ancora in Cassa Integrazione''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari