domenica 26 febbraio | 14:15
pubblicato il 28/ott/2013 16:35

Fiat: conclusa acquisizione di VM Motori

(ASCA) - Roma, 28 ott - Si e' conclusa, con le approvazioni delle autorita' competenti, l'acquisizione da parte di Fiat Group Automobiles della quota del 50% detenuta in VM Motori Spa da General Motors, per un prezzo di 34,1 milioni di euro.

Il Gruppo Fiat, che gia' nel 2010 aveva acquisito il 50% di VM, ora ne controlla il 100%.

VM e' una societa' nata nel 1947 ed e' specializzata nella produzione di motori diesel di elevata tecnologia. Nel suo stabilimento di Cento, in provincia di Ferrara, che si estende su una superficie di 85 mila metri quadrati, da' lavoro a circa 1.150 persone.

Complessivamente VM costruisce circa 90 mila motori all'anno ed annovera tra i suoi clienti Jeep, Chrysler, Lancia e LTI (London Taxi). Anche Maserati ha recentemente adottato un motore VM per lanciare per la prima volta nella sua storia una motorizzazione diesel, la piu' potente al mondo nella sua categoria. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech