domenica 04 dicembre | 01:30
pubblicato il 28/ott/2013 16:35

Fiat: conclusa acquisizione di VM Motori

(ASCA) - Roma, 28 ott - Si e' conclusa, con le approvazioni delle autorita' competenti, l'acquisizione da parte di Fiat Group Automobiles della quota del 50% detenuta in VM Motori Spa da General Motors, per un prezzo di 34,1 milioni di euro.

Il Gruppo Fiat, che gia' nel 2010 aveva acquisito il 50% di VM, ora ne controlla il 100%.

VM e' una societa' nata nel 1947 ed e' specializzata nella produzione di motori diesel di elevata tecnologia. Nel suo stabilimento di Cento, in provincia di Ferrara, che si estende su una superficie di 85 mila metri quadrati, da' lavoro a circa 1.150 persone.

Complessivamente VM costruisce circa 90 mila motori all'anno ed annovera tra i suoi clienti Jeep, Chrysler, Lancia e LTI (London Taxi). Anche Maserati ha recentemente adottato un motore VM per lanciare per la prima volta nella sua storia una motorizzazione diesel, la piu' potente al mondo nella sua categoria. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari