giovedì 08 dicembre | 11:42
pubblicato il 10/giu/2013 17:47

Fiat: Cig alle presse Mirafiori per adeguamento tecnologico impianti

(ASCA) - Torino, 10 giu - Un accordo per la cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione alle Presse di Mirafiori e' stato raggiunto oggi tra la Fiat e i sindacati firmatari del contratto. L'accordo prevede la fermata produttiva per 777 addetti da prossimo 8 luglio al 23 febbraio 2014. L'azienda sottolineano i sindacati avviera' importanti investimenti per l'adeguamento tecnologico del processo di stampaggio in funzione delle nuove esigenze.

Attualmente le presse di Mirafiori lavorano per tutti gli stabilimenti del gruppo in Italia. ''Ci sara' uno sviluppo del processo di stampaggio dell'alluminio che riguarda soprattutto le vetture di alta gamma - spiega Vincenzo Aragona della Fismic - crediamo che questo sia un passo importante in vista dell'arrivo dei nuovi modelli a Mirafiori''.

eg/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Bce
Al via direttorio della Bce da cui è attesa proroga piano acquisti
L.Bilancio
L.Bilancio: via libera definitivo alla manovra con 166 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni