venerdì 24 febbraio | 21:13
pubblicato il 10/giu/2013 17:47

Fiat: Cig alle presse Mirafiori per adeguamento tecnologico impianti

(ASCA) - Torino, 10 giu - Un accordo per la cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione alle Presse di Mirafiori e' stato raggiunto oggi tra la Fiat e i sindacati firmatari del contratto. L'accordo prevede la fermata produttiva per 777 addetti da prossimo 8 luglio al 23 febbraio 2014. L'azienda sottolineano i sindacati avviera' importanti investimenti per l'adeguamento tecnologico del processo di stampaggio in funzione delle nuove esigenze.

Attualmente le presse di Mirafiori lavorano per tutti gli stabilimenti del gruppo in Italia. ''Ci sara' uno sviluppo del processo di stampaggio dell'alluminio che riguarda soprattutto le vetture di alta gamma - spiega Vincenzo Aragona della Fismic - crediamo che questo sia un passo importante in vista dell'arrivo dei nuovi modelli a Mirafiori''.

eg/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech