martedì 28 febbraio | 02:44
pubblicato il 11/apr/2014 18:31

Fiat: Chrysler modifica tasso cambi Venezuela

Fiat: Chrysler modifica tasso cambi Venezuela

(ASCA) - Roma, 11 apr 2014 - Alla luce dei recenti sviluppi del processo di determinazione dei tassi di cambio in Venezuela, Chrysler Group ha modificato il tasso di cambio utilizzato per convertire in dollari americani i saldi contabili della sua controllata venezuelana. A partire dal 31 marzo 2014 - informa un comunicato -Chrysler ha iniziato ad utilizzare il tasso SICAD I di 10,7 Bolivar venezuelani, o VEF, verso USD, come determinato dalle aste periodiche di USD previste dal regime SICAD I. Precedentemente Chrysler aveva utilizzato il tasso di cambio ufficiale di 6,30 VEF verso gli USD.

Chrysler ha effettuato questa modifica perche' ritiene che il tasso SICAD I sia piu' rappresentativo in riferimento alle aste periodiche che utilizzano il SICAD I per molti dei beni e servizi prodotti dalle attivita' di Chrysler in Venezuela e anche per il pagamento di futuri dividendi, in quanto il tasso di cambio ufficiale e' sempre piu' riservato unicamente agli acquisti di beni e servizi ritenuti ''essenziali'' dal governo venezuelano.

Chrysler ritiene che, nel primo trimestre 2014, questo cambiamento comportera' un onere ante imposte pari a circa 130 milioni USD, derivante dalla conversione. Poiche' il tasso di cambio del SICAD I e' basato su aste periodiche, e' possibile che subisca variazioni rilevanti nei futuri trimestri che potrebbero avere un ulteriore effetto significativo sui saldi contabili della controllata venezuelana di Chrysler, nonche', sul bilancio consolidato di Chrysler. E' anche possibile che significative variazioni nel tasso di cambio, cosi' come altri sviluppi ad esse collegati in Venezuela possano avere un ulteriore impatto sulle attivita' della controllata di Chrysler nel futuro, che potrebbero inoltre determinare un riflesso significativo sul bilancio consolidato di Chrysler.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech