lunedì 23 gennaio | 05:55
pubblicato il 09/apr/2014 15:36

Fiat-Chrysler: Elkann, il 2013 buon anno dopo un viaggio incredibile

Fiat-Chrysler: Elkann, il 2013 buon anno dopo un viaggio incredibile

(ASCA) - Roma, 9 apr 2014 - Il 2013 ''e' stato un buon anno per Fiat'' dopo ''un viaggio incredibile lungo cinque anni'' dall'avvio nel 2009 dell'impegno in Chrysler. Lo rileva il presidente di Exor, John Elkann, in una lettera agli azionisti della societa'.

''Il 2013 e' stato un buon anno per Fiat. Ha consegnato 4,4 milioni di veicoli, di cui 2,2 nell'area NAFTA, dove la societa' ha registrato 45 e 49 mesi consecutivi di crescita, rispettivamente in USA e in Canada - sottolinea - l'EBIT normalizzato ha raggiunto i 3,4 miliardi di euro e il debito industriale netto e' risultato migliore delle previsioni, attestandosi a 6,6 miliardi'.

Elkann nella lettera ripercorre l'operazione Chrysler: ''Dal primo momento in cui fu annunciato l'impegno di Fiat in Chrysler, il 30 Aprile 2009, con il sostegno della task force creata dal Presidente USA per il settore dell'auto, e' iniziato un nuovo capitolo della loro storia. Da allora siamo partiti per un viaggio incredibile lungo cinque anni: da 1 milione di auto vendute da Chrysler nel 2009 fino ai 2,6 milioni dell'anno scorso; da una perdita iniziale di 8,2 miliardi di dollari, a un utile di 2,8 miliardi nel 2013''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4