giovedì 23 febbraio | 12:30
pubblicato il 28/ott/2013 12:00

Fiat, chiusa acquisizione Vm Motori per 34,1 milioni euro

Comprato altro 50% da General Motors, ora Lingotto ha il 100%

Fiat, chiusa acquisizione Vm Motori per 34,1 milioni euro

Roma, 28 ott. (askanews) - La Fiat conclude l'acquisizione di Vm Motori. Con le approvazioni delle autorità competenti, afferma il Lingotto, si è chiusa l'acquisizione da parte del gruppo guidato da Sergio Marchionne della quota del 50% detenuta in Vm Motori da General Motors, per un prezzo di 34,1 milioni di euro. Il gruppo Fiat, che già nel 2010 aveva acquisito il 50% di Vm Motori, "ora ne controlla il 100%". L'acquisto, aggiunge la società, "è stato perfezionato a seguito dell'esercizio da parte di Gm di un'opzione di vendita, dopo diversi anni di positiva collaborazione". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Fincantieri
Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech