lunedì 05 dicembre | 00:10
pubblicato il 04/set/2013 12:59

Fiat: Centrella (Ugl), ha dimostrato di avere ancora a cuore l'Italia

(ASCA) - Roma, 4 set - ''Fiat ha dimostrato ancora una volta che ha a cuore i lavoratori e gli stabilimenti italiani annunciando da subito lo sblocco degli investimenti per Mirafiori''. Lo dichiara Giovanni Centrella, Segretario Generale dell'Ugl, al termine dell'incontro odierno tra sindacati e l'ad Sergio Marchionne. ''Anche l'Ugl - spiega il sindacalista -, firmataria del Ccsl Fiat e dell'accordo odierno, ha dimostrato a sua volta senso di responsabilita' difendendo sia la presenza in Italia della piu' importante industria manifatturiera sia un accordo industriale che, dato l'andamento negativo del mercato, rappresenta una garanzia per i lavoratori italiani''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari