venerdì 20 gennaio | 19:02
pubblicato il 15/gen/2013 17:33

Fiat: Centrella (Ugl), a Melfi situazione difficile ma con futuro

(ASCA) - Roma, 15 gen - ''Per i lavoratori, e le loro famiglie, la cassa integrazione non e' una bella notizia, ma la fabbrica di Melfi ha una prospettiva produttiva per il futuro e dunque non va drammatizzata la fase che si sta aprendo, di per se' difficile''. Lo dichiara, in una nota, il segretario generale dell'Ugl, Giovanni Centrella, in merito all'avvio della procedura di cassa integrazione nello stabilimento Sata di Melfi.

Per il sindacalista ''l'andamento del mercato dell'Auto e' sotto gli occhi di tutti, la scommessa lanciata da Marchionne non a caso e' stata definita ''non per deboli di cuore'' e il motivo sta nel rilancio del marchio su una fascia di mercato non tradizionale per il Lingotto, che implica infatti la ristrutturazione della fabbrica per la realizzazione dei nuovi modelli''.

''In ogni caso - conclude Centrella - vigileremo sempre sull'andamento del nuovo progetto che Fiat si e' dato perche' questo e' il mestiere del sindacato e perche' l'Ugl ci sta mettendo come ha sempre fatto tutto il suo impegno''. red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Alitalia
Alitalia, Messina: da tutti c'è volontà di risolvere situazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4