mercoledì 07 dicembre | 13:21
pubblicato il 26/giu/2013 12:39

Fiat: Camusso, suoi investimenti sono araba fenice

(ASCA) - Firenze, 26 giu - ''E' assolutamente evidente che gli investimenti della Fiat sono una sorta di araba fenice che non hanno determinato una crescita concreta del nostro Paese, dove tutto il settore sta soffrendo''.

Lo ha detto Susanna Camusso, segretario della Cgil, a proposito dello sciopero proclamato dalla Fiom per il gruppo venerdi' prossimo.

''E' evidente - ha aggiunto parlando con i giornalisti a Firenze - che uno dei problemi che abbiamo e' che, avendo ricostruito un sistema di regole con Confindustria, il fatto che la Fiat non faccia parte di quel sistema mantiene aperto un contenzioso derivante dal fatto che la Fiat non riconosce uno dei sindacati piu' rappresentativi di quel settore. Penso che sia necesario continuare a porsi il tema che senza una tenuta del nostro sistema industriale la possibilita' di uscire dalla crisi e' sempre piu' difficile'', ha concluso.

afe/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni