domenica 11 dicembre | 08:09
pubblicato il 04/ott/2011 19:37

Fiat/ Brunetta: Io sto con Marchionne, con grande multinazionale

"Tremonti ha detto stupidaggine su spread, ogni tanto capita"

Fiat/ Brunetta: Io sto con Marchionne, con grande multinazionale

Roma, 4 ott. (askanews) - Il ministro della Funzione pubblica, Renato Brunetta, si schiera dalla parte della Fiat nelle polemiche sull'uscita del Lingotto da Confindustria. "Io sto con Marchionne - ha detto Brunetta durante la registrazione di 'Porta a Porta' - sto con una grande multinazionale che è la Fiat. Sto con un'azienda che si misura con i grandi mercati internazionali, io sto con l'Europa". "La Bce - ha spiegato il ministro - ha scritto in quella famosa lettera che bisogna dare valore ai contratti aziendali. Io sto ovviamente con il governo e con l'articolo 8 del decreto che dà dignità alla contrattazione territoriale, ovviamente con i sindacati. Il Pd - ha evidenziato - sta con la Camusso, con Vendola, con Di Pietro, sta con gli scioperi generali. Questi sono gli schemi, se vogliamo un po' semplificati, ma questi sono". Brunetta, inoltre, ha minimizzato poi le parole del titolare dell'Economia, Giulio Tremonti, sullo spread dei bond della Spagna. "Ha detto una frase sbagliata - ha affermato - l'ha detto anche lui che era così per dire. Ogni tanto anche i professori seri come Tremonti dicono qualche stupidaggine. In questo momento il Paese ha bisogno di stabilità, di governo". "Non è così definito - ha aggiunto Brunetta - che lo spread in Spagna sia più basso che in Italia per l'annuncio di nuove elezioni o di un nuovo governo. Abbiamo bisogno di stabilità: chi verrebbe dopo di noi? Vendola, il Pd spaccato? Poichè i mercati sono intelligenti - ha concluso - sanno che è meglio questo governo che un futuro governo di questa opposizione indecisa su tutto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina