domenica 04 dicembre | 11:38
pubblicato il 24/lug/2013 11:50

Fiat: Bonanni, sono stufo. Marchionne non ha motivo andar via da Italia

Fiat: Bonanni, sono stufo. Marchionne non ha motivo andar via da Italia

(ASCA) - Roma, 24 lug - ''Questa storia mi ha abbastanza stufato. La Consulta ha cambiato opinione almeno tre volte in 10 anni ma le sentenze vanno rispettate''. Lo afferma il segretario dalla Cisl, Raffaele Bonanni, arrivando a un incontro organizzato dalle Acli, a chi gli chiede un commento sulla decisione della Consulta che ha ritenuto incostituzionale la decisione della Fiat di escludere la Fiom dalla rappresentanza sindacale e sulla possiblita' che la casa automobilistica torinese sposti la sua sede legale dall'Italia all'Olanda. ''Le sentenze pero' - aggiunge Bonanni - hanno il dovere della chiarezza e mi meraviglio che la Consulta se ne esca cosi' genericamente. Spero che l'accordo tra sindacati e Confindustria sia l'alternativa a questo disordine. La Fiat ha investito in Italia fino ad adesso e non ha motivo ogni volta di dire che se ne andra'''.

ceg/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari