lunedì 20 febbraio | 03:09
pubblicato il 03/set/2013 09:13

Fiat: Bonanni, puo' risolvere sue esigenze con leggi esistenti (Stampa)

(ASCA) - Roma, 3 set - La Fiat ''puo' risolvere le sue esigenze con le norme esistenti''. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, commentando in un'intervista a La Stampa, la richiesta di una legge sulla rappresentanza sindacale avanzata dal Lingotto come condizione per continuare ad investire in Italia.

''Non credo che si possa fare una legge specifica per ogni comparto produttivo'' ha detto Bonanni ''Abbiamo gia' un accordo interconfederale con Confindustria sulla rappresentanza che funziona''. ''Dico alla Fiat che puo' risolvere le sue esigenze con le norme esistenti - ha concluso - Per intenderci: puo' fare un accordo con noi, ossia Cgil, Cisl e Uil, o utilizzare il protocollo di Confindustria''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia