domenica 04 dicembre | 07:45
pubblicato il 03/set/2013 09:13

Fiat: Bonanni, puo' risolvere sue esigenze con leggi esistenti (Stampa)

(ASCA) - Roma, 3 set - La Fiat ''puo' risolvere le sue esigenze con le norme esistenti''. Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, commentando in un'intervista a La Stampa, la richiesta di una legge sulla rappresentanza sindacale avanzata dal Lingotto come condizione per continuare ad investire in Italia.

''Non credo che si possa fare una legge specifica per ogni comparto produttivo'' ha detto Bonanni ''Abbiamo gia' un accordo interconfederale con Confindustria sulla rappresentanza che funziona''. ''Dico alla Fiat che puo' risolvere le sue esigenze con le norme esistenti - ha concluso - Per intenderci: puo' fare un accordo con noi, ossia Cgil, Cisl e Uil, o utilizzare il protocollo di Confindustria''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari